Reclami

Gentile cliente,
Le tue opinioni sulla qualità dei nostri servizi sono per noi molto importanti.
Ti invitiamo dunque a inviarci suggerimenti, commenti o eventuali reclami sui servizi Premia Finance.

Per la presentazione di un reclamo, il Cliente può rivolgersi direttamente a Premia Finance S.p.A.:

– inviando una lettera con posta ordinaria, oppure con raccomandata A/R al seguente indirizzo:
Premia Finance SpA, Ufficio Reclami – Viale Jonio 35, 95129 – Catania
– inviando una PEC all’ indirizzo: reclamipremiafinance@pec.it
– inviando una mail all’ indirizzo: reclami@premiafinancespa.it

Elementi da riportare nel reclamo
1. nominativo/denominazione del Cliente
2. recapiti del Cliente
3. data del contratto di mediazione
4. riferimenti delle persone incaricate del Mediatore Creditizio con le quali si è entrati in contatto
5. motivazione del reclamo
6. richiesta nei confronti del Mediatore Creditizio

Premia Finance S.p.A. darà riscontro alla comunicazione inviata dal Cliente entro 60 giorni dalla ricezione.

Prima di ricorrere all’autorità giudiziaria il cliente e il mediatore creditizio dovranno esperire il procedimento di mediazione presso uno degli organismi iscritti nell’apposito registro, se ciò è prescritto in base alla vigente normativa in tema di mediazione obbligatoria. Per eventuali controversie in relazione al contratto di mediazione è esclusivamente competente il Foro di Catania.
Il cliente non può ricorrere all’Arbitro Bancario Finanziario per controversie sorte direttamente con il mediatore creditizio, poiché quest’ultimo non può essere considerato legittimato passivo autonomo dinanzi all’ABF per controversie sorte con il cliente, sulla base di quanto previsto dall’art. 128-bis in combinato disposto con l’art.115 del TUB

Scarica il Modulo Reclami

Scarica il Rendiconto Annuale